domenica 23 novembre 2008

SOTTO INCHIESTA META' DELLE UNIVERSITA' ITALIANE


SOTTO INCHIESTA META' DELLE UNIVERSITA' ITALIANE
da il Giornale online

Gian Marco Chiocci
Luca Rocca

Roma - Concorsi farsa, parentopoli, baronati, esami venduti, test fantasma, appalti, sesso per un trenta senza lode. Ecco tutte le inchieste avviate sulle università da parte di procure, giudici contabili, tribunali amministrativi. Nonché istruttorie «interne» avviate dagli stessi atenei, rivelazioni degli studenti anti-baroni. Una trentina di fascicoli aperti su un totale di 66 atenei in Italia. Vuol dire che praticamente la metà delle università in un modo o nell’altro è coinvolta in uno scandalo.