lunedì 16 giugno 2008

TUTTI PAZZI PER I VIDEO

photo © Giovanni Caviezel

Già oggi ne circolano su internet per 44 milardi di gigabyte ogni mese
Quando il web sarà quasi solo video
Secondo Cisco Systems entro quatto anni metà del traffico in rete sarà solo di immagini in movimento

(da http://it.youtube.com)
WASHINGTON – La comunicazione visiva è potente: una sola immagine può valere più di mille parole. Lo sanno bene i comunicatori che sfruttano le potenzialità di canali web come YouTube per diffondere
viralmente dei messaggi tra i consumatori, e ne sono consapevoli anche gli stessi internauti, sempre più propensi a riversare in rete i propri contenuti video.

PREVISIONI – Proprio ai video e al loro futuro è dedicato lo studio Visual Networking Index realizzatodal colosso statunitense Cisco Systems, il quale prevede che da qui al 2012 il traffico internet sarà costituito per il 50 per cento da immagini in movimento, per un totale di 44 esabyte trasmessi in rete ogni mese (1 esabyte corrisponde a 1 miliardo di gigabyte). Già oggi, dice la società americana, ogni mese viene trasmessa su Internet una quantità di video pari a 2 miliardi di Dvd (ovvero circa 7 esabyte), ed entro la fine dell’anno questo genere di contenuti rappresenterà il 30 per cento dei dati che circolano in rete. Si pensi che nel 2005 tale percentuale ammontava invece solo al 5 per cento.

TUTTI PAZZI PER I VIDEO – Insomma, sulla spinta di siti come YouTube, il web parrebbe destinato a diventare un enorme contenitore di immagini in movimento create, condivise e guardate dagli utenti. «Nel corso degli ultimi tre anni il traffico su Internet è esploso» ha detto Suraj Shetty, vice presidente marketing di Cisco, spiegando che ora i gestori dell’infrastruttura sono preoccupati che la crescita attesa per i prossimi anni possa far collassare i loro network, e cercano quindi di trovare un modo per far sì che la rete riesca a reggere il passaggio dell’enorme quantità di dati che si stima circoleranno nella rete da qui a pochissimi anni.

Alessandra Carboni
16 giugno 2008