sabato 18 aprile 2009

CENSURE CINESI

YouTube in Cina: il giornale ufficiale lo celebra ma sito censurato

Scritto da: Marco Del Corona alle 08:40
Tags: ,

abc_youtube_orchestra_090302_mn.jpg
Armonizzazioni poco armoniche, praticamente stonate. Ieri, sulla prima pagina del China Daily, il quotidiano in inglese che è la vetrina della Cina che si vuole mostrare al mondo, un titolo celebrava il debutto della YouTube Orchestra. All'interno, un ampio articolo descriveva l'avvenimento. Era naturalmente spiegato come fossero avvenute le selezioni dei musicisti, ovvero attraverso il sito di video più popolare al mondo. Peccato che quel sito, ripetutatamente citato in titoli e testi, in Cina sia inaccessibile. "Armonizzato", come dicono qui in riferimento alla "società armoniosa" che è il cardine del pensiero del presidente Hu Jintao. In Cina www.youtube.com è tagliato fuori dalla censura perché vi possono comparire messaggi sgraditi, propaganda filo-tibetana, prese in giro delle autorità eccetera eccetera. Un cortocircuito paradossale, una gaffe sotto gli occhi di tutti: il quotidiano ufficiale che parla dell'expoloit positivo di un sito, gli dà il giusto rilievo giornalistico, mentre lo stesso sito è come se in Cina non esistesse. Un cortocircuito irresistibile.
Pubblicato il 18.04.09 08:40 | | Commenti(2) | Invia il post