sabato 15 marzo 2008

ringo vs linus

DATI AUDIRADIO

Virgin Radio, un debutto da record
con 1 milione 600 mila ascoltatori

Importante successo della nuova emittente dedicata al rock

MILANO - Un debutto sorprendente. Oltre 1 milione 600 mila ascoltatori in soli otto mesi di vita. È questo, secondo i dati Audiradio, il risultato di Virgin Radio, emittente dedicata esclusivamente al rock che ha debuttato l'estate scorsa — il 12 luglio il via alle trasmissioni — e a gennaio è stata iscritta in Audiradio, l'ente che si occupa di rilevare i dati di ascolto. Nei giorni scorsi sono stati pubblicati i numeri relativi al primo bimestre 2008 (12 gennaio- 29 febbraio) e la «matricola » ha fatto registrare 1 milione 651 mila ascoltatori al giorno. «Il "segreto" è il posizionamento unico e di assoluta originalità di questo progetto internazionale di sola musica rock. Non rock a 360˚,ma "style rock", un rock elegante selezionato con cura e attento alle novità provenienti da tutto il mondo, Inghilterra e Stati Uniti in testa», spiega lo staff dell'emittente che, assieme a 105 e Monte Carlo, fa parte del Gruppo Finelco.

Virgin si affida alla direzione artistica di Ringo, voce storica del panorama delle private, e ha fatto della musica in flusso continuo il suo format. Una canzone dietro l'altra: dai Led Zeppelin ai Ramones ai successi rock del momento. Non ci sono speaker, tranne poche eccezioni: le pillole da tre minuti di storia della musica con Paola Maugeri, «Rock in translation» che spiega i testi dei pezzi più famosi e le classifiche. Le rilevazioni Audiradio del primo bimestre hanno confermato al primo posto Rai Radiouno con 6 milioni 874 mila ascoltatori al giorno. Invariate anche le stazioni dalla seconda alla quinta posizione: Deejay (5.362.000, con una perdita di 450 mila ascoltatori), Rtl (5.358.000), Rds (4.879.000) e Rai Radiodue (4.752.000). Sale di un posto, al sesto, 105 Network (3.887.000) e, a seguire, ci sono Radio Italia, Radio24, Kiss Kiss e R101.